Negli Usa i sussidi di disoccupazione sono scesi al minimo dall'inizio della pandemia

Negli Usa i sussidi di disoccupazione sono scesi al minimo dall'inizio della pandemia

Le richieste settimanali sono state 444 mila, rispetto alle 478 mila della settimana precedente

Usa sussidi disoccupazione scesi al minimo da inizio pandemia

 usa disoppuazione ricerca lavoro - afp

 

AGI -  Il numero delle nuove richieste di sussidi settimanali di disoccupazione negli Stati Uniti cala a 444 mila unità dalle 478.000 della settimana precedente. Si tratta del sesto calo settimanale consecutivo, il livello più basso dall'inizio della pandemia.

Gli analisti si aspettavano un calo più contenuto, a quota 450.000. Il numero di persone che ricevono sussidi ogni settimana rimane comunque elevato. Sono 16,9 milioni gli americani che hanno ricevuto sussidi nella settimana terminata lo scorso 24 aprile attraverso uno dei numerosi programmi, tra cui gli aiuti di Stato e i piani federali di emergenza, messi in atto in risposta alla pandemia.

Le richieste totali sono quasi otto volte più alte rispetto a prima dell'inizio della pandemia di covid.