Mutui: e' boom erogazioni, nei primi 4 mesi +55, 2% a 11, 35 mld

(AGI) - Roma, 30 mag. - E' boom di richieste per i mutuiimmobiliari. Dal campione Abi, composto da 78 banche inrappresentanza di circa l'80% della totalita' del mercatobancario italiano, emerge che nel quadrimestre gennaio-aprile2015 l'ammontare delle erogazioni di nuovi mutui alle famigliee' stato pari a 11,345 miliardi di euro rispetto ai 7,309miliardi dello stesso periodo del 2014. L'incremento su baseannua e', quindi, del 55,2%. L'ammontare delle nuove erogazionidi mutui nel 2015 e' anche superiore sia al dato dei primiquattro mesi del 2013, quando si attestarono sui 5,777 miliardidi euro, sia

(AGI) - Roma, 30 mag. - E' boom di richieste per i mutuiimmobiliari. Dal campione Abi, composto da 78 banche inrappresentanza di circa l'80% della totalita' del mercatobancario italiano, emerge che nel quadrimestre gennaio-aprile2015 l'ammontare delle erogazioni di nuovi mutui alle famigliee' stato pari a 11,345 miliardi di euro rispetto ai 7,309miliardi dello stesso periodo del 2014. L'incremento su baseannua e', quindi, del 55,2%. L'ammontare delle nuove erogazionidi mutui nel 2015 e' anche superiore sia al dato dei primiquattro mesi del 2013, quando si attestarono sui 5,777 miliardidi euro, sia al valore dei primi quattro mesi del 2012 (6,771miliardi di euro). I mutui a tasso variabile rappresentano, neiprimi quattro mesi del 2015, il 63,3% delle nuove erogazionicomplessive; tuttavia sono in sensibile incremento i mutui atasso fisso che hanno superato ad aprile 2015 il 40% dellenuove erogazioni (erano il 16% dodici mesi prima). (AGI).