Meeting: al via a Rimini, oltre 280 relatori e 2. 940 volontari

(AGI) - Roma, 22 ago. - Sono 100 gli incontri proposti dalla35ˆ edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli. LaKermesse di Comunione e Liberazione (intitolata quest' anno"Verso le periferie del mondo e dell'esistenza. Il destino nonha lasciato solo l'uomo") si terra', come sempre alla Fiera diRimini (dove il Meeting utilizzera' 150.000 metri quadri) dal24 al 30 agosto. Sono previsti 21 spettacoli (considerandoanche le quattro proiezioni cinematografiche), 14 esposizioni(sommando alle 7 mostre Meeting quelle proposte da "Esperienzee percorsi", da "Uomini all'opera" e la rassegna su don Bosco),le manifestazioni sportive. Secondo

(AGI) - Roma, 22 ago. - Sono 100 gli incontri proposti dalla35ˆ edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli. LaKermesse di Comunione e Liberazione (intitolata quest' anno"Verso le periferie del mondo e dell'esistenza. Il destino nonha lasciato solo l'uomo") si terra', come sempre alla Fiera diRimini (dove il Meeting utilizzera' 150.000 metri quadri) dal24 al 30 agosto. Sono previsti 21 spettacoli (considerandoanche le quattro proiezioni cinematografiche), 14 esposizioni(sommando alle 7 mostre Meeting quelle proposte da "Esperienzee percorsi", da "Uomini all'opera" e la rassegna su don Bosco),le manifestazioni sportive. Secondo una nota, saranno presentioltre 280 relatori e 2.940 volontari che, durante la settimanadel Meeting, impegneranno gratuitamente energie, competenze eanche ferie per consentire lo svolgimento della manifestazioneFuori dal grande contenitore fieristico verranno proposti duespettacoli (al Teatro Novelli di Rimini) e sei manifestazionisportive. I costi preventivati del Meeting 2014 sono di 7milioni 157mila 400 euro. Le voci relative alle entrate indicano, in ordinedecrescente: servizi di comunicazione per le aziende (4 milioni480mila euro), introiti dalla ristorazione (1 milione 260mila),attivita' commerciali, biglietti delle manifestazioni apagamento e contributi da privati. E' previsto attualmente undisavanzo, relativamente modesto rispetto alle dimensioni dellamanifestazione. "Sottolineo - sottolinea il direttore Sandro Ricci- duecaratteristiche del Meeting di quest'anno -: "l'ulteriorecrescita della dimensione internazionale della manifestazione eil consolidarsi della dimensione culturale del Meeting, delMeeting come luogo di dialogo. Ancora di piu' quest'anno, sonocoinvolti, ad esempio, temi, realta' e personalita' da ogniparte del mondo: dall'Ucraina all'Egitto e alla Siria, dalKenya e dalla Lituania all'Ecuador, al Brasile e all'Iraq, dalGiappone alla Nigeria, dalla Russia agli Stati Uniti, dalKurdistan al Pakistan e all'Argentina?; e l'elenco e'decisamente incompleto. E' il dato che abbiamo evidenziatoanche nel video di presentazione: "Un giro del mondo con ilMeeting 14", presente sul nostro sito internet". Riguardo al deficit di questa edizione, Ricci spiega che sipuntera' sui servizi di ristorazione e sul 'Fundraising'. "Percolmare questo disavanzo - sono parole di Ricci - contiamo suun maggiore utilizzo dei servizi di ristorazione e soprattuttosulla campagna di 'Fundraising', che non si esaurisce con lasemplice raccolta di fondi, ma e' innanzitutto la capacita' difar nascere relazioni di fiducia con quante piu' personepossibili. All'interno della fiera, ci saranno due postazionidi raccolta (Hall Sud e Corridoio Pad. C3) nei quali sara'possibile fare la propria donazione ed entrare a far partedella Community Meeting per "Sostenere la costruzione di unluogo che, da oltre trent'anni, testimonia e racconta unacultura dell'incontro, una cultura dell'amicizia". Sono tre iMain Partners del Meeting 2014 (Enel, Intesa Sanpaolo, Wind),dieci gli Official Partners, mentre la Repubblica di San Marinofigura come Institutional Partner. Nel complesso, sono oltre150 le Aziende e gli Enti che, a vario titolo, partecipano allamanifestazione e utilizzano il Meeting per la lorocomunicazione al grande pubblico. (AGI).