Mediaset ricorre contro Vivendi e chiede sequestro 3,5%

Mediaset ricorre contro Vivendi e chiede sequestro 3,5%
mediaset 

Milano - Mediaset ha chiesto al tribunale civile di Milano il sequestro del 3,5% del capitale di Vivendi, vale a dire la quota che i francesi avrebbero dovuto trasferire all'azienda italiana in cambio di Premium.

Lo hanno riferito ad Afp (France Presse) fonti vicine al gruppo televisivo italiano. L'8 aprile scorso le due società avevano annunciato un accordo strategico che prevedeva il passaggio a Vivendi del 100% di Premium in cambio di una quota del 3,5%. A luglio Vivendi ha però comunicato di non voler concludere l'intesa, esprimendo dubbi sulla redditività futura della società.

Dai francesi, no comment: "Non commentiamo le indiscrezioni di stampa, aspettiamo le notifiche ufficiali del ricorso eventualmente presentato da Mediaset". Così una fonte di Vivendi commenta all'Agi il ricorso. (AGI)