L. Stabilita': Padoan, direzione e' taglio tasse con taglio spesa

(AGI) - Roma, 30 nov. - Il ministro dell'Economia, Pier CarloPadoan, in un'intervista al Corriere della Sera rivendical'azione del governo sul fronte tasse, ricordando che ci sono"18 miliardi di taglio delle tasse contenuti nella legge diStabilita'. Abbiamo messo sul piatto risorse. Con il Jobs act eil taglio delle tasse sul lavoro incentiveremo le assunzioni". "Per quanto ci riguarda fa testo la legge di Stabilita' -ha aggiunto Padoan - la direzione che abbiamo intrapreso e'quella di un taglio delle tasse finanziato da un taglio dellespese. E la direzione significa dire che, mantenendo i

(AGI) - Roma, 30 nov. - Il ministro dell'Economia, Pier CarloPadoan, in un'intervista al Corriere della Sera rivendical'azione del governo sul fronte tasse, ricordando che ci sono"18 miliardi di taglio delle tasse contenuti nella legge diStabilita'. Abbiamo messo sul piatto risorse. Con il Jobs act eil taglio delle tasse sul lavoro incentiveremo le assunzioni". "Per quanto ci riguarda fa testo la legge di Stabilita' -ha aggiunto Padoan - la direzione che abbiamo intrapreso e'quella di un taglio delle tasse finanziato da un taglio dellespese. E la direzione significa dire che, mantenendo i vincolidi bilancio, continueremo a tagliare le tasse". Quanto alla possibilita' di non rispettare i vincoli Ue,Padoan spiega: "Sfondare il 3% sarebbe un errore gravissimo,implicherebbe una inversione di 180 gradi della politica delgoverno, una totale perdita di credibilita'". (AGI).