Imu e Tasi, un gettito da 24 miliardi

Imu e Tasi, un gettito da 24 miliardi
Tasse casa Imu Tasi

Roma - Imu e Tasi insieme sono costate agli italiani quasi 24 miliardi di euro nel 2014 e la cifra non dovrebbe discostarsi nel 2015, dal momento che la legislazione e' rimasta invariata. Secondo quanto riportano il ministero dell'Economia e l'Agenzia delle Entrate, l'Imu versata da oltre 21 milioni di contribuenti ha generato nel 2014 un gettito pari a 19,3 miliardi, mentre la Tasi sui servizi indivisibili, versata da 25,7 milioni di contribuenti, ha prodotto un gettito di oltre 4,6 miliardi. Il gettito complessivo Imu-Tasi 2014 e' stato quindi di 23,9 miliardi di euro. Il gettito derivante dalle principali imposte sul possesso, sulla locazione e sulla compravendita di immobili (per uso abitativo e produttivo) e' risultato pari, nel 2014, a 42,1 miliardi di euro; tale valore non e' sostanzialmente variato rispetto al 2012 (42,3 miliardi di euro). Il leggero aumento del gettito complessivo derivante da tassazione immobiliare nel 2014 (42,1 miliardi) rispetto al 2013 (38,4 miliardi) e' dovuto principalmente all'introduzione della Tasi (l'imposta sui servizi indivisibili introdotta nel 2014) che ha determinato un incremento delle entrate di 4,6 miliardi di euro. (AGI)