Ilva: portavoce ArcelorMittal, riconosciuta nostra buona fede

Ilva: portavoce ArcelorMittal, riconosciuta nostra buona fede


"ArcelorMittal si è comportata in buona fede durante tutto il processo di acquisizione di Ilva e questo comportamento è stato recepito dal ministro Luigi Di Maio". Lo dichiara un portavoce della multinazionale che a giugno 2017 ha vinto la gara per l'acquisizione dell'Ilva. "Noi non avendo visto il parere dell'Avvocatura di Stato - prosegue il portavoce - non siamo in grado di fare alcun commento in dettaglio su di esso. ArcelorMittal rimane interessata all'acquisto di Ilva e al fatto di poter diventare un responsabile proprietario e imprenditore del gruppo Ilva. Speriamo - conclude il portavoce - di ricevere il supporto del Governo per raggiungere una positiva conclusione nella negoziazione con i sindacati il piu' presto possibile".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it