Grecia: Varoufakis, nessun problema a pagare stipendi e pensioni

(AGI) - Atene, 15 mar. - Il ministro greco delle Finanze,Yannis Varoufakis, ha ribadito oggi che il pagamento deglistipendi e delle pensionbi e' garantito, malgrado le vociinsistenti sui gravi problemi di liquidita' del Paese. "L'aumento delle entrate del governo non e' cattivo inassoluto. C'e' stata una diminuzione nei primi due mesi, mac'e' stata pure una riduzione dei costi e questo e' importante.Non c'e' alcun problema nell'approntamento dei fondi per isalari e le pensioni", ha detto Varoufakis alla cadenatelevisiva privata Alfa. Alla domanda su quando il governopotra' far fronte ai suoi debiti

(AGI) - Atene, 15 mar. - Il ministro greco delle Finanze,Yannis Varoufakis, ha ribadito oggi che il pagamento deglistipendi e delle pensionbi e' garantito, malgrado le vociinsistenti sui gravi problemi di liquidita' del Paese. "L'aumento delle entrate del governo non e' cattivo inassoluto. C'e' stata una diminuzione nei primi due mesi, mac'e' stata pure una riduzione dei costi e questo e' importante.Non c'e' alcun problema nell'approntamento dei fondi per isalari e le pensioni", ha detto Varoufakis alla cadenatelevisiva privata Alfa. Alla domanda su quando il governopotra' far fronte ai suoi debiti interni e alle obbligazionicon i creditori, visto che a marzo e in giugno e luglio sonoprevisti vari rimborsi, il ministro ha replicato che non c'e'alcun problema sulla questione e che il negoziato con i partnergiungera' a una soluzione. Per il momento, Atene starispettando i tempi e venerdi' ha accreditato al Fondomonetario internzionale 348 milioni di euro, corrispondentialla seconda tranche del prestito, secondo fonti del ministerodelle Finanze. Secondo l'edizione domenicale del giornaletedesco "Frankfurter Allgemeine", Tsipras teme di restare senzaliquidita' a fine marzo e ne ha parlato con il presidente delParlamento Europeo, Martin Schulz. Fonti governative indicanoche dopo una riunione di Tsipras con i suoi consiglierieconomici si e' visto come non vi saranno problemi nelpagamento di stipendi e pensioni perche' il governo adottera'alcune misure per aumentare la liquidita'. (AGI).