Grecia: Tsipras, taglio 30% debito e "periodo grazia" 20 anni

(AGI) - Atene, 3 lug. - Il premier greco, Alexis Tsipras chiedeun "taglio del 30%" del debito greco e "20 anni di periodo digrazia". Tsipras, in un'intervista televisiva, avanza questaproposta per assicurare la "sostenibilita' del debito" greco ecita il rapporto del Fmi che stima le necessita' difinanziamento complessive di Atene a 50 miliardi di euro finoal 2018". "Il Fmi - dice Tsipras - ha pubblicato un rapportosull'economia greca che e' una conferma della nostra posizionee conferma un'ovvieta': che il debito greco non e'sostenibile". (AGI).

(AGI) - Atene, 3 lug. - Il premier greco, Alexis Tsipras chiedeun "taglio del 30%" del debito greco e "20 anni di periodo digrazia". Tsipras, in un'intervista televisiva, avanza questaproposta per assicurare la "sostenibilita' del debito" greco ecita il rapporto del Fmi che stima le necessita' difinanziamento complessive di Atene a 50 miliardi di euro finoal 2018". "Il Fmi - dice Tsipras - ha pubblicato un rapportosull'economia greca che e' una conferma della nostra posizionee conferma un'ovvieta': che il debito greco non e'sostenibile". (AGI).