Grecia: Squinzi, default non aiuterebbe ripartenza Italia

(AGI) - Brescia, 30 giu. - L'eventuale default della Grecia"sicuramente non aiuterebbe il rilancio dell'economia europea ela timida ripartenza italiana". Lo ha affermato il presidentedi Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo oggiall'assemblea degli industriali di Brescia. "L'Europa - haaggiunto - sta attraversando la crisi piu' profonda dalla suanascita, senza trovare la forza di trasformarla nell'occasioneper crescere e cambiare in meglio. Affrontata al suo emergerela crisi greca sarebbe stata facilmente risolta, oggi si e'gonfiata di inaffidabilita' da un lato e di rigidita'dall'altro". L'eventuale default della Grecia "sicuramente nonaiuterebbe il rilancio dell'economia europea

(AGI) - Brescia, 30 giu. - L'eventuale default della Grecia"sicuramente non aiuterebbe il rilancio dell'economia europea ela timida ripartenza italiana". Lo ha affermato il presidentedi Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo oggiall'assemblea degli industriali di Brescia. "L'Europa - haaggiunto - sta attraversando la crisi piu' profonda dalla suanascita, senza trovare la forza di trasformarla nell'occasioneper crescere e cambiare in meglio. Affrontata al suo emergerela crisi greca sarebbe stata facilmente risolta, oggi si e'gonfiata di inaffidabilita' da un lato e di rigidita'dall'altro". L'eventuale default della Grecia "sicuramente nonaiuterebbe il rilancio dell'economia europea e la timidaripartenza italiana". Lo ha affermato il presidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo oggi all'assembleadegli industriali di Brescia. "L'Europa - ha aggiunto - staattraversando la crisi piu' profonda dalla sua nascita, senzatrovare la forza di trasformarla nell'occasione per crescere ecambiare in meglio. Affrontata al suo emergere la crisi grecasarebbe stata facilmente risolta, oggi si e' gonfiata diinaffidabilita' da un lato e di rigidita' dall'altro". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it