Grecia: governo rassicura, per i turisti prelievi senza limiti

(AGI) - Atene, 30 giu. - I controlli sui capitali imposti inGrecia, in attesa del referendum del 5 luglio, non avrannoalcun effetto sul turismo, un settore che conta per quasi il20% del Pil di Atene. Lo assicura il ministero del Turismoellenico, che in una nota afferma di "non prevedere alcuninconveniente". "Sia sulle isole che sulla terraferma ci sonoadeguate forniture di carburante, prodotti e servizi", haaggiunto il ministero. Eppure, secondo l'agenzia Reuters, cisono gia' segnalazioni di aziende che sono stato costrette asospendere l'attivita' non potendo pagare salari e fornitori. Quel che e'

(AGI) - Atene, 30 giu. - I controlli sui capitali imposti inGrecia, in attesa del referendum del 5 luglio, non avrannoalcun effetto sul turismo, un settore che conta per quasi il20% del Pil di Atene. Lo assicura il ministero del Turismoellenico, che in una nota afferma di "non prevedere alcuninconveniente". "Sia sulle isole che sulla terraferma ci sonoadeguate forniture di carburante, prodotti e servizi", haaggiunto il ministero. Eppure, secondo l'agenzia Reuters, cisono gia' segnalazioni di aziende che sono stato costrette asospendere l'attivita' non potendo pagare salari e fornitori. Quel che e' certo e' che il limite di 60 euro al giornoimposto ai cittadini greci per i prelievi non e' valido per idetentori di carte emesse all'estero. I turisti, pertanto,potranno ritirare quanto vorranno ai bancomat, sempre che litrovino riforniti di contante. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it