Goldman Sachs concorda multa da 5 miliardi

La banca sana così le pendenze dopo lo scandalo sui mutui subprime

Goldman Sachs concorda multa da 5 miliardi
 Goldman Sachs

New York - Goldman Sachs paghera' una multa da 5 miliardi di dollari per sanare le sue pendenze giudiziarie sulla vendita di prodotti strutturati garantiti da mutui effettuata prima della crisi finanziaria. Lo rivela il Dipartimento alla Giustizia Usa, secondo la quale la banca ha distorto la qualita' dei prestiti cartolarizzati e poi li ha venduti agli investitori prima della bolla speculativa e della crisi del 2008. La multa prevede una sanzione da 2,4 miliardi di dollari di penalizzazioni civili e rimborsi per 1,8 miliardi di dollari ai risparmiatori e ai proprietari di case colpiti, oltre ad altri 875 milioni di dollari di multe varie. (AGI)