Francia: penuria carburanti mette in crisi l'edilizia

Parigi - "La produzione di materiali da costruzioni si e' fermata". L'Unicem, l'associazione del settore, lancia l'allarme in Francia, secondo la quale molte ditte non sono in grado di rifornire la clientela e il settore edilizio e' in difficolta' per lo scontro sociele e il blocco delle raffinerie, che sta creando una penuria di carburante in Francia. "A maggio e giugno - prosegue l'Unicem - il comparto subira' un duro impatto". Particolarmente difficile la situazione nelle regioni del Sud della Francia, per quanto riguarda la produzione di bitume, calcestruzzo e granulati. Arresti si segnalano anche in Normandia e nell'Ile de France, in particolare per i granulati. All'ovest difficolta' si segnalano in Bretagna e nel Pays-de-la-Loire. (AGI)