Fiat: legittima nostra situazione fiscale in Lussemburgo

(AGI) - Roma  - Il processo di tax ruling relativo aFiat Finance and Trade (FFT) in Lussemburgo e' "legittimo e inogni  [...]

(AGI) - Roma, 2 ott. - Il processo di tax ruling relativo aFiat Finance and Trade (FFT) in Lussemburgo e' "legittimo e inogni caso il potenziale impatto finanziario del caso sul grupponon e' significativo". E' quanto si legge in una nota delgruppo torinese sulla procedura aperta dalla commissione Ue."La pubblicazione della decisione - spiega la nota Fiat - e' unatto formale del procedimento che non introduce elementi nuovinel caso". "La commissione - si legge nella nota - ha preso la suadecisione sull'assunto che il ruling ricevuto da Fiat possarisultare in un trattamento fiscale dei redditi di FFT inpresunta violazione delle norme Ue in materia di aiuti distato. Come gia' precisato Fiat svolge attivita' di tesoreria edi finanziamento per le attivita' operative del gruppo inEuropa. La societa' non ha mai chiesto qualsivoglia esenzione ofacilitazione fiscale in connessione con il ruling il cui soloscopo e' chiarire le regole di transfer pricing da applicarenelle attivita' di finanziamento del gruppo. Il periodo sottoesame e' limitato agli anni 2012 e 2013. Inoltre qualsiasipotenziale aumento della base imponibile di FFT non sarebbesignificativo rispetto ai risultati consuntivati dal gruppo eper di piu' comporterebbe variazioni di segno opposto in altregiurisdizioni fiscali, che dovrebbero essere concordate con leautorita' fiscali degli altri paesi interessati dai rapporti difinanziamento intra-gruppo. Occorre anche rilevare chel'aliquota fiscale in Lussemburgo e' simile a quella di altrisistemi fiscali europei e che nel periodo sotto esame il gruppoha registrato nell'ambito delle sue attivita' europeesignificative perdite fiscalmente rilevanti. Infine Fiatcontinua a ritenere che qualsivoglia esame della questione daparte delle autorita' non potra' che condurre alla confermadella legittimita' del tax ruling a suo tempo emesso". (AGI) .