Fed, crescita resterà modesta con aumento inflazione lieve

Fed, crescita resterà modesta con aumento inflazione lieve
 Federal Reserve (Afp)

Washington - Nel periodo da luglio a fine agosto, l'economia statunitense è cresciuta in maniera "modesta" a fronte di un'inflazione cresciuta in maniera "leggera", così come "moderati" sono gli incrementi dei salari, con pressioni al rialzo in aumento. Lo si legge nel 'beige book' della Federal Reserve, che prevede una crescita "moderata" anche nei prossimi mesi.

L'attività manifatturiera, sottolinea la Fed, "è cresciuta leggermente nella maggior parte dei distretti", così come il settore dei servizi non finanziari, mentre il mercato del lavoro rimane in salute, come testimoniato proprio dalla crescita dei salari. Stabile, invece la spesa per consumi. (AGI)