Fca: vendite Usa a giugno +7%, miglior risultato da 2005

Fca: vendite Usa a giugno +7%, miglior risultato da 2005
Fiat Chrysler Automobiles (FCA) logo (Afp) 

Auburn Hills - Fca ha venduto a giugno negli Stati Uniti 197.073 unità, con un aumento del 7 per cento rispetto allo stesso mese del 2015 (185.035 unita'). Lo comunica la casa automobilistica controllata dal Lingotto sottolineando che si tratta del miglior giugno degli ultimi 11 anni. I marchi Jeep, Dodge e Ram Truck hanno tutti incrementato le vendite rispetto a giugno 2015. In particolare, Jeep segna un aumento del 17 per cento e un record assoluto per il mese di giugno, mentre Ram Truck registra il miglior giugno degli ultimi 10 anni.

"Le forti vendite dei marchi Jeep e Ram Truck ci hanno permesso di raggiungere il miglior giugno degli ultimi 11 anni. Nonostante la significativa volatilita' che ha interessato i mercati azionari nel mese di giugno, i consumatori americani hanno continuato ad acquistare veicoli nuovi permettendo a sei modelli di FCA di stabilire record di vendite mensili", ha commentato Reid Bigland, senior vice president - Sales, Fca - North America. Quattro di questi record sono stati stabiliti da modelli Jeep. Jeep Wrangler, Jeep Patriot, Jeep Compass e Jeep Renegade hanno infatti tutti stabilito primati per il mese di giugno, con il marchio Jeep che continua a stabilire record, segnando anch'esso vendite record per il mese di giugno. Infine, anche per Ram ProMaster City e Fiat 500X si è trattato di primati per il mese di giugno.

La Motorizzazione ha immatricolato a giugno 165.208 autovetture, con un incremento dell'11,88% rispetto allo stesso mese del 2015, durante il quale ne furono immatricolate 147.661 (a maggio 2016 sono state invece immatricolate 188.230 autovetture, con un aumento del +27,70% rispetto a maggio 2015, durante il quale ne furono immatricolate 147.405). E' quanto si legge in una nota del Mit. Nel primo semestre del 2016, la Motorizzazione ha in totale immatricolato 1.041.854 autovetture, con una crescita del 19,15% rispetto al periodo gennaio-giugno 2015, durante il quale ne furono immatricolate 874.381.

A giugno sono stati registrati 379.532 trasferimenti di proprietà di auto usate, con un incremento del 3,58% rispetto allo stesso mese del 2015, durante il quale ne furono registrati 366.431 (a maggio 2016 sono stati invece registrati 431.500 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con una crescita del 18,85% rispetto a maggio 2015, durante il quale ne furono registrati 363.067). A giugno, dunque, il volume globale delle vendite (544.740 autovetture) ha interessato per il 30,33% auto nuove e per il 69,67% auto usate. Nel I semestre dell'anno stati registrati 2.456.267 trasferimenti di proprietà di auto usate, con un incremento del 7,53% rispetto a gennaio-giugno 2015, durante il quale ne furono registrati 2.284.192.   (AGI)