Evasione fiscale, in 5 mesi recuperati 4,5 miliardi (+5,1%)

Evasione fiscale, in 5 mesi recuperati 4,5 miliardi (+5,1%)

La lotta all'evasione fiscale ha prodotto nei primi cinque mesi dell'anno un aumento complessivo dei redditi accertati. In particolare, le entrate tributarie derivanti dalle attività di accertamento e controllo si sono attestate a 4,586 miliardi (+0,224 miliardi, pari a +5,1%). I dati, diffusi dal Tesoro, mostrano comunque come tale aumento sia dovuto interamente alla lotta all'evasione delle imposte indirette che ha determinato un maggior reddito accertato pari a 0,556 miliardi (+32,9%), mentre le imposte dirette hanno prodotto un minor reddito accertato di 0,332 miliardi di euro (–12,4%).



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it