Europee: Agcom diffida Tg2 per violazione norme par condicio

Europee Agcom Tg2

Una diffida al Tg2 per violazione delle norme della par condicio in vista delle Europee: lo ha deciso l'Agcom. In particolare l'Autorità ha rinvenuto "in taluni contenuti inseriti nel notiziario andato in onda in prima serata nella giornata di venerdì 17 - peraltro riproposti nella puntata di Tg2Post dello stesso giorno - manifeste violazioni dell'art. 4, comma 2, delle disposizioni approvate dalla Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, nonché dell'art. 7, comma 2, della Delibera 94/19/Cons".

I servizi in questione, "in ragione della natura incompleta, parziale e non obiettiva delle informazioni riportate - anche per l'omissione di parti significative di dichiarazioni di terzi e la conseguente distorsione del messaggio generale - rischiano di determinare, anche indirettamente, situazioni di vantaggio o di svantaggio, per determinate forze politiche che la normativa citata vieta espressamente all'interno dei notiziari". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.