Euro: chiude in calo sotto 1,12 dollari ma avanza su sterlina

(AGI) - Roma, 6 ott. - L'euro chiude in calo a 1,1164 dollari ed e' stabile sull...

(AGI) - Roma, 6 ott. - L'euro chiude in calo a 1,1164 dollari ed e' stabile sullo yen a quota 116,08 in seguito alla pubblicazione dei verbali dell'ultimo direttivo della Bce, nel quale viene ribadita la disponibilita' della Banca Centrale Europea a proseguire il 'Qe' anche oltre il termine provvisorio del marzo 2017. Le minute non hanno che confermato quanto ribadito dal presidente dell'istituto, Mario Draghi, dopo le ultime riunioni del direttivo ma hanno comunque allentanto le tensioni su mercati che erano stati scossi dalle indiscrezioni dell'altro ieri su una preparazione del 'tapering', ovvero la progressiva riduzione degli stimoli monetari (che e' peraltro normale Francoforte pianifichi a prescindere dall'orizzonte temporale del programma di acquisto di titoli del 'quantitative easing').
La sterlina, intanto, aggiorna a 88,53 pence il proprio minimo da cinque anni nei confronti dell'euro ma recupera a 1,2761 dollari dopo aver aggiornato il proprio picco negativo da 31 anni. Il biglietto verde avanza a 103,93 yen dopo l'inatteso calo delle nuove richieste di sussidi di disoccupazione in Usa, che rende ancora piu' propizie le condizioni per un aumento del costo del denaro da parte della Federal Reserve. (AGI)
Rme/Fra