Eni: presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sisi incontra Descalzi

(AGI) - Il Cairo, 19 ott. - Il presidente della Repubblicadell'Egitto, Abdel Fattah Al-Sisi, e l'amministratore delegatodi Eni, Claudio Descalzi, si sono incontrati ieri al Cairo perdiscutere delle attivita' di Eni nel Paese. Durante l'incontrol'ad di Eni ha presentato al presidente Al-Sisi il piano disviluppo programmato per il campo di Zohr. E' stato confermatol'impegno congiunto per accelerare la messa in produzione.Inoltre, si e' discusso della possibilita' di costituire un hubdel gas nel Mar Mediterraneo orientale con l'obiettivo dimettere a fattore comune le infrastrutture di trasporto e diexport egiziane con le

(AGI) - Il Cairo, 19 ott. - Il presidente della Repubblicadell'Egitto, Abdel Fattah Al-Sisi, e l'amministratore delegatodi Eni, Claudio Descalzi, si sono incontrati ieri al Cairo perdiscutere delle attivita' di Eni nel Paese. Durante l'incontrol'ad di Eni ha presentato al presidente Al-Sisi il piano disviluppo programmato per il campo di Zohr. E' stato confermatol'impegno congiunto per accelerare la messa in produzione.Inoltre, si e' discusso della possibilita' di costituire un hubdel gas nel Mar Mediterraneo orientale con l'obiettivo dimettere a fattore comune le infrastrutture di trasporto e diexport egiziane con le altre scoperte limitrofe dell'area. Eni, sottolinea una nota, e' presente in Egitto dal 1954,dove opera attraverso Ieoc, ed e' stata storicamente precursorenell'esplorazione e sfruttamento delle risorse gas nel paesefin dalla scoperta del Campo di Abu Maadi nel 1967. Eni e' ilprincipale produttore di idrocarburi nel Paese con unaproduzione equity di circa 190 mila barili di olio equivalenteal giorno. (AGI)