Saipem: nuove acquisizioni in Cile e Messico per 350 mln dollari

La società si è aggiudicata un nuovo contratto nel segmento E&C Onshore per attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e commissioning 

Saipem: nuove acquisizioni in Cile e Messico per 350 mln dollari

Saipem si è aggiudicata un nuovo contratto nel segmento E&C Onshore per attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e commissioning nell'ambito dello sviluppo di un impianto di dissalazione e trasporto dell'acqua per il progetto "Spence Growth Options (SGO)" nel nord del Cile.
Saipem ha inoltre acquisito nuovi contratti in Messico assegnati da Pemex Transformación Industrial, società controllata della compagnia petrolifera nazionale Petroleos Mexicanos (Pemex).

Il valore complessivo delle acquisizioni è  di circa 350 milioni di USD. "L'aggiudicazione di questo nuovo contratto è una conferma della strategia di diversificazione delle attività intrapresa da Saipem e un segnale della fiducia nell'elevata qualità dei servizi e nella solida esperienza che Saipem vanta nella costruzione in aree remote ed impervie", ha commentato Stefano Cao, amministratore delegato di Saipem.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it