Gb: Cnnc pronta a entrare in centrale Hinkley Point

(AGI) - Pechino, 10 mag. - China National Nuclear Corporation, uno dei giganti s...

Gb: Cnnc pronta a entrare in centrale Hinkley Point
 China National Nuclear Corporation

(AGI) - Pechino, 10 mag. - China National Nuclear Corporation, uno dei giganti statali del nucleare cinese, e' pronta a entrare con una consistente partecipazione nella centrale di Hinkley Point C, assieme all'altro grande gruppo del nucleare cinese, China General Nuclear Power Corporation e al gruppo francese Edf. Il gruppo statale cinese, secondo quanto dichiarato dal vice presidente del gruppo, Xie Jiajie, al quotidiano Daily Telegraph, intende prendere una quota della centrale nel Somerset britannico dopo che Edf avra' annunciato l'ammontare definitivo del proprio investimento.
La centrale di Hinkley Point sara' una delle piu' grandi di tutto il Regno Unito, e fornira' il 7% del fabbisogno di energia elettrica della Cina a partire dal 2023, la data prevista per l'entrata in operativita' dell'impianto, creando 25mila posti di lavoro. La decisione finale sul finanziamento alla centrale e' stata rimandata al prossimo mese di settembre, secondo quanto dichiarato dal ministro dell'Economia francese, Emmanuel Macron. In base agli accordi raggiunti lo scorso anno, Edf e China General Nuclear coopereranno per gli investimenti relativi a due reattori e al progetto per un impianto nell'Essex. Inizialmente, Edf aveva annunciato una quota del 66,5% nel progetto, mentre l'ultimo terzo sarebbe stato di competenza di Cgn, che ora potrebbe sperare nell'aiuto dell'altro colosso statale del nucleare cinese per dividere i costi del finanziamento. (AGI)
.