Feem: vince Best Paper Award a sesta conferenza su sostenibilita'

Il premio per lo studio "Italian Cities SDGs Composite Index. A Methodological Approach to Measure the Agenda 2030 at Urban Level"

Il premio 2018 Best Paper Award è stato assegnato ai ricercatori Feem (Fondazione Eni Enrico Mattei) Luca Farnia e Laura Cavalli per lo studio "Italian Cities SDGs Composite Index. A Methodological Approach to Measure the Agenda 2030 at Urban Level" in occasione della Conferenza Internazionale sullo Sviluppo Sostenibile (Icsd) che si è tenuta a New York il 26-28 settembre.

L'Italian Cities SDGs Composite Index è uno strumento di analisi delle politiche di sostenibilità per la localizzazione dello sviluppo sostenibile nelle città italiane. L'indice rappresenta 16 dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile adottati dalle Nazioni Unite nel 2015 e raggruppa 53 indicatori economici, sociali e ambientali, svelando l'eterogeneità geografica e demografica del nostro Paese.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it