Editoria: Ecuador, firmato accordo Agi-Andes

(AGI) - Quito - Il Direttore Generale diAndes, Marcelo Del Pozo e l'Amministratore delegato di Agi,Gianni Di Giovanni, hanno firmato  [...]

(AGI) - Quito, 3 dicembre 2014 - Il Direttore Generale diAndes, Marcelo Del Pozo e l'Amministratore delegato di Agi,Gianni Di Giovanni, hanno firmato a Quito un Memorandum ofUndestanding che sancisce la collaborazione tra le due agenzienella produzione editoriale, sia nell'ambito dell'informazioneprimaria che nelle attivita' di comunicazione integrata emultimediale, nella formazione professionale enell'organizzazione di eventi sul territorio. L'accordo, firmato nella sede di ANDES alla presenza delSegretario per la Comunicazione del Governo dell'Ecuador, Fernando Alvarado, al Presidente del Consiglio Regolatoriodell'Informazione e della Comunicazione, Patricio Barriga, edell'Ambasciatore d'Italia a Quito, Gianni Piccato, conferma lavolonta' di Andes e di Agi di definire progetti congiunti chefavoriscano lo sviluppo dei rapporti commerciali e culturalitra Italia ed Ecuador, rafforzando il valore di entrambe leagenzie, key player nei mercati internazionali dellacomunicazione. Marcelo Del Pozo, Direttore Generale di Andes, hadichiarato: "Italia ed Ecuador hanno importanti rapportieconomici - dall'energia, all'alimentare, alle infrastrutturesono numerosi i settori in cui collaboriamo positivamente.Siamo orgogliosi, con questa firma, di essere partner di Agi edavviare un canale diretto anche nel settore della comunicazionee dell'informazione.""Siamo particolarmente lieti di firmare questo accordo, ilprimo in Sudamerica, - ha detto Di Giovanni ai marginidell'incontro - perche' e' in totale continuita' con i solidirapporti che il sistema-Paese Italia intrattiene da tempo conl'Ecuador. Per noi l'Ecuador, con la sua posizione strategica,la sua economia in crescita, e le sue istituzioni dinamiche, e'il partner ideale con cui rafforzare ulteriormente laleadership di Agi quale prima news company italiana nelpalcoscenico dell'informazione internazionale". (AGI)