Confindustria: Boccia, serve patto crescita in chiave italiana

Confindustria: Boccia, serve patto crescita in chiave italiana
Vincenzo Boccia presidente Confindustria (imagoeconomica) 

Roma - Serve un patto per la crescita e Confindustria e' pronta a cogliere questa sfida. Lo dice il presidente degli industriali, Vincenzo Boccia. "La crescita - spiega - non e' solo una questione politica ma deve essere un indirizzo collettivo e comune del Paese: la legge di stabilita' e' un punto di partenza, dobbiamo lavorare per un patto di crescita e stabilita' in chiave italiana. Prima la crescita e poi la stabilita' non e' un ritorno alla concertazione, non amo usare termini del passato, ma un chiedere a tutti di essere attori di una grande proposta per il Paese". Boccia sottolinea inoltre che "la questione industriale e' strategica, non dobbiamo appiattirci sul presente ma lavorare sulle nostre potenzialita'". (AGI)