Centrale Latte Torino: Pozzoli, con Firenze nasce Centrale Italia

(AGI) - Firenze - "Proponiamo la fusione, e nonl'aumento di capitale, perche' cosi' il processo deliberativoe' piu' semplice. Il concambio e'  [...]

(AGI) - Firenze, 23 feb. - "Proponiamo la fusione, e nonl'aumento di capitale, perche' cosi' il processo deliberativoe' piu' semplice. Il concambio e' da definire". Cosi' RiccardoPozzoli, vicepresidente e ad di Centrale del Latte di Torino, amargine di una conferenza stampa per presentare la proposta difusione fra la Centrale del Latte di Torino con la Mukki, cheinclude Firenze, Pistoia e Livorno. "Le centrali del latte di Firenze e di Torino hanno unastoria molto simile - ha spiegato Pozzoli - nascono periniziativa dei sindaci locali, La Pira a Firenze e Coccio aTorino, e nascono per difendere la qualita' locale del latte,per distribuirla poi alla popolazione della citta'. Il fattoche si possano aggregare e' un passo enorme in questo settoreche e' estremamente parcellizzato - ha aggiunto Pozzoli - sipossono mettere insieme i territori che ognuna di questeaziende occupa, e non ci sono sovrapposizioni, si possonomettere insieme i prodotti su questi territori, e sono prodottinon uguali, per pura combinazione. Metterle insieme - haconcluso Pozzoli - e' un progetto che sicuramente avrebbe ungrande significato". (AGI).