Carburanti: Figisc Confcommercio, ci sono condizioni per il calo dei prezzi

(AGI) - Roma - Ci sono le condizioni per un ribassotecnico del prezzo dei carburanti nei prossimi giorni. Loprevede la Figisc  

Carburanti: Figisc Confcommercio, ci sono condizioni per il calo dei prezzi
(AGI) - Roma, 19 giu. - Ci sono le condizioni per un ribassotecnico del prezzo dei carburanti nei prossimi giorni. Loprevede la Figisc Confcommercio, il cui presidente MaurizioMicheli cosi' spiega la dinamica: "In una settimana, il greggiobrent e' diminuito con un cambio euro/dollaro in ripresa, e siattesta ora su 56 euro/barile rispetto ai 58 di venerdi'scorso; a sua volta la quotazione internazio-nale mediterraneodei prodotti lavorati e' scesa di -1,0 cent/litro per ilgasolio e di -1,4 cent /litro per la benzina con IVA,rispettivamente, di -1,2 e di -1,7 cent/litro". Rispetto alladinamica dei prodotti sulla piazza internazionale delMediterraneo, i prezzi alla pompa in italia da venerdi' 12giugno sono aumentati per la benzina di +0,8 cent/litro e sonoscesi per il gasolio di -0,2 cent/litro, nel mix dei prodotti,quindi, con un'incidenza pari a +0,5, co-me nelle nostreprevisioni di venerdi' scorso, specie per i primi quattrogiorni. A meno di drastiche variazioni in piu' od in meno dellequotazioni internazionali alla chiusura dei mercati di oggi odel tasso di cambio euro/dollaro, "vi sono i presuppostitecnici - quotazioni dei prodotti finiti in diminuzione, cambioin apprezzamento, marginalita' superiori alle variazioni deiprodotti finiti - per Prezzi in calo nei prossimi quattrogiorni, con variazioni massime entro -1,0 cent/litro nellamedia dei due prodotti benzina e gasolio". .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it