Calano i prezzi dei prodotti agricoli, -4, 2% nel 2014

(AGI) - Roma, 6 mar. - La variazione media annua dell'indicedei prezzi dei prodotti venduti dagli agricoltori segna unadiminuzione del 4,2%. Lo rileva l'Istat aggiungendo che nelquarto trimestre del 2014, l'indice dei prezzi dei prodottivenduti dagli agricoltori aumenta del 3,6% sul trimestreprecedente e diminuisce del 2,7% rispetto allo stesso trimestredel 2013. Gli indici mensili dei prezzi dei prodotti venduticontinuano a segnare variazioni tendenziali negative, adeccezione del mese di novembre in cui si registra unavariazione positiva dello 0,8%. Nel quarto trimestre e in termini tendenziali, fra iprodotti venduti dagli agricoltori, i

(AGI) - Roma, 6 mar. - La variazione media annua dell'indicedei prezzi dei prodotti venduti dagli agricoltori segna unadiminuzione del 4,2%. Lo rileva l'Istat aggiungendo che nelquarto trimestre del 2014, l'indice dei prezzi dei prodottivenduti dagli agricoltori aumenta del 3,6% sul trimestreprecedente e diminuisce del 2,7% rispetto allo stesso trimestredel 2013. Gli indici mensili dei prezzi dei prodotti venduticontinuano a segnare variazioni tendenziali negative, adeccezione del mese di novembre in cui si registra unavariazione positiva dello 0,8%. Nel quarto trimestre e in termini tendenziali, fra iprodotti venduti dagli agricoltori, i prezzi dei prodottivegetali registrano una diminuzione dello 0,2% e quelli deglianimali e dei prodotti da animali un calo del 6,5%. L'indicedei prezzi dei prodotti acquistati dagli agricoltori invecediminuisce dell'1,3% rispetto al trimestre precedente e del3,0% rispetto allo stesso periodo del 2013. A livello mensile,rispetto allo stesso periodo del 2013, i prezzi di acquistocontinuano la flessione tendenziale iniziata nei mesiprecedenti, con variazioni che passano da -2,5% di ottobre a-3,4% di dicembre La variazione media annua dell'indice deiprezzi dei prodotti acquistati e' pari a -1,7%. Tra i prodottiacquistati, i prezzi dei beni e servizi intermedi diminuisconodell'1,8% rispetto al trimestre precedente e del 4,2% rispettoallo stesso periodo del 2013; quelli dei beni di investimentosegnano un incremento congiunturale dello 0,2% e tendenzialedello 0,9%.(AGI) .