Brusca frenata del Pil cinese, ai minimi da 6 anni

(AGI) - Pechino, 19 ott. - Ora e' ufficiale. L'economia cineseva peggio di quanto prefissato dal governo se ora e' lo stesso'National Bureau of Statistics' a certificare che nel terzotrimestre il Pil e' cresciuto del 6,9%, il dato peggiore inoltre sei anni e sotto la soglia/obiettivo fissata da Pechinoal 7%. Gia' nelle scorse settimane molti analisti avevanoespresso le loro perplessita' sui dati economici diffusi dalgoverno, giudicati ottimistici. Ora e' invece lo Stato acertificare il mancato raggiungimento degli obiettivi dicrescita. Altro dato negativo e' il calo della produzione industrialeal 5,7% su

(AGI) - Pechino, 19 ott. - Ora e' ufficiale. L'economia cineseva peggio di quanto prefissato dal governo se ora e' lo stesso'National Bureau of Statistics' a certificare che nel terzotrimestre il Pil e' cresciuto del 6,9%, il dato peggiore inoltre sei anni e sotto la soglia/obiettivo fissata da Pechinoal 7%. Gia' nelle scorse settimane molti analisti avevanoespresso le loro perplessita' sui dati economici diffusi dalgoverno, giudicati ottimistici. Ora e' invece lo Stato acertificare il mancato raggiungimento degli obiettivi dicrescita. Altro dato negativo e' il calo della produzione industrialeal 5,7% su base annua. E' invece cresciuto, del 10,9% l'indicedelle vendite al dettaglio, indicatore chiave delle spese deiconsumatori. Gli investimenti del governo sulle infrastrutture, segnodegli sforzi di Pechino di voler rilanciare la crescita ailivelli cui aveva abituato il mondo negli ultimi anni, sonocresciuti del 10,3% tra gennaio e settembre. Per favorire la crescita economica, da novembre scorso, ilgoverno centrale ha tagliato per cinque volte i tassi diinteresse. Venerdi' scorso, il primo ministro Li Keqiang, avevasottolineato durante un incontro con esponenti del mondo dellafinanza l'importanza delle riforme nel settore finanziario perservire al meglio l'economia reale. L'economia sara' il temaprincipale del prossimo appuntamento politico di rilievo, ilquinto plenum del Pcc, che si terra' settimana prossima aPechino, in cui i leader nazionali discuteranno il nuovo pianoquinquennale, da approvare a marzo 2016, con gli obiettivieconomici per il periodo compreso tra il 2016 e il 2020. (AGI) .