Brexit: la Banca d'Inghilterra rialza i tassi di un quarto di punto, allo 0,75%

Brexit: la Banca d'Inghilterra rialza i tassi di un quarto di punto, allo 0,75%

La Banca d'Inghilterra ha rialzato il suo tasso di interesse chiave di un quarto di punto, portandolo allo 0,75%. La decisione è stata presa all'unanimità dai nove membri del comitato di politica monetaria, al fine di attenuare le potenziali ricadute della Brexit e contrastare l'inflazione. Il programma di quantitative easing è rimasto invariato.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it