Borse europee partono negative per tensioni Usa-Cina; Milano -0,38%

Borse europee partono negative per tensioni Usa-Cina; Milano -0,38%

Le Borse europee partono negative per i timori sull'escalation della guerra commerciale tra Usa e Cina. Intanto a Wall Street sono previsti nuove puntate record, mentre in Asia restano chiuse per festività Tokyo e Shanghai. Londra perde lo 0,19% a 7.476,05 punti, malgrado l'effetto positivo dell'operazione Sky e della fusione nel comparto dell'oro. A Milano l'indice Ftse Mib segna -0,38% a 21.455,82 punti. Parigi arretra dello 0,24% a 5.480,64 punti e Francoforte dello 0,38% a 12.383,42 punti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it