Borse europee deboli in partenza, Milano -0,18%

Le Borse europee aprono deboli, frenate dalle tensioni commerciali, in particolare quelle tra Cina e Usa. Wall Street ieri ha chiuso piatta. Londra arretra dello 0,4% a 7.742 punti. A Milano l'indice Ftse Mib segna -0,18% a 21.750 punti. Francoforte cede lo 0,1% a 12.620 punti e Parigi lo 0,25% a 5.487 punti. Spread stabile a 251 punti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it