Borse europee: deboli e poco mosse in partenza

(AGI) - Roma, 19 nov. - Le borse europee partono deboli e pocomosse. Londra sale dello 0,1%. A Milano l'indice Ftse Mib segnaun -0,12% a 19.329 punti. Francoforte cresce dello 0,03% eParigi avanza dello 0,02%.Borsa Tokyo: chiude in calo, Nikkei perde lo 0,32% La borsa diTokyo chiude in calo, dopo la decisione del premier Shinzo Abedi preannunciare elezioni anticipate e di rinviare all'apriledel 2017 il previsto aumento dell'Iva. L'indice Nikkei per lo0,32% a 17.288,75 punti. La Boj ha lasciato invariata lapolitica monetaria e il massiccio programma di stimoliall'economia.Titoli Stato:

(AGI) - Roma, 19 nov. - Le borse europee partono deboli e pocomosse. Londra sale dello 0,1%. A Milano l'indice Ftse Mib segnaun -0,12% a 19.329 punti. Francoforte cresce dello 0,03% eParigi avanza dello 0,02%.Borsa Tokyo: chiude in calo, Nikkei perde lo 0,32% La borsa diTokyo chiude in calo, dopo la decisione del premier Shinzo Abedi preannunciare elezioni anticipate e di rinviare all'apriledel 2017 il previsto aumento dell'Iva. L'indice Nikkei per lo0,32% a 17.288,75 punti. La Boj ha lasciato invariata lapolitica monetaria e il massiccio programma di stimoliall'economia.Titoli Stato: spread Btp/Bund a 152 punti Nelle primecontrattazioni, lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschisi attesta a 152 punti, contro i 151 punti di ieri. Ilrendimento e' al 2,31%. Il differenziale Bonos/Bund segna 134punti per un tasso del 2,12%.Euro: apre in rialzo sopra 1,25 dollari, yen ai minimi da 7anni L'euro apre in rialzo sopra 1,25 dollari e lo yen scendeai minimi da sette anni. Ieri il premier Shinzo Abe haannunciato il rinvio ad aprile del 2017 del previsto aumentodell'Iva, una mossa che e' stata intesa dai mercati come unaspinta alla propensione al rischio. La Boj da parte sua oggi halasciato invariata la politica monetaria e il massiccioprogramma di stimoli all'economia nipponica. La moneta europeapassa di mano a 1,2520, euro/yen a 146,87 e il dollaro/yen e' a117,37 dopo un massimo dall'ottobre 2008 a 117,43.Petrolio: prezzo in calo sotto quota 75 dollari Il prezzo delpetrolio e' in calo e su livelli bassi, per le incertezze sulladomanda globale e la tenuta delle forniture. Sui mercatiasiatici i future sul Light crude arretrano di 35 cent a 74,24dollari e quelli sul Brent salgono di 3 cent a 78,50 dollari.(AGI).