Borse europee: chiudono positive tranne Francoforte

Borse europee: chiudono positive tranne Francoforte

Roma - Le borse europee chiudono positive, pur rallentando in seguito alla frenata di Wall Street. Fa eccezione Francoforte, dove l'indice Dax cede lo 0,31% a 10.405 punti a causa delle forti vendite su Commerzbank (-3%), che ha annunciato oggi migliaia di licenziamenti. Negativa anche Deutsche Bank (-0,79%).
In evidenza invece Londra, dove l'indice Ftse 100 cresce dell'1,02% a 6.919 punti grazie al positivo impatto sul comparto materie prime dell'accordo tra i membri dell'Opec per un taglio della produzione. Il Cac 40 di Parigi sale dello 0,26% a 4.444 punti, l'Ftse Mib di Milano segna +0,72% a 16.339 punti, l'Ibex di Madrid guadagna lo 0,64% a 8,796 punti. (AGI)