Borse europee: chiudono negative, Londra piatta

Borse europee: chiudono negative, Londra piatta
 borse europee afp

Roma - Le borse europee chiudono negative a eccezione di Londra, che avanza di un timido 0,03% a 6.697 punti nonostante i forti ribassi del settore minerario. Le vendite sono estese su tutti i comparti e riflettono l'avversione al rischio che domina sui mercati in un difficile contesto geopolitico segnato dal tentato golpe in Turchia e dall'aggravarsi della minaccia jihadista.
Il Dax di Francoforte perde lo 0,81% a 9,981 punti (maglia nera a Deutsche Bank, giu' di quasi il 3%), il Cac 40 di Parigi scende dello 0,63% a 4.430 punti, l'Ibex di Madrid segna -0,34% a 8.495 punti, l'Ftse Mib di Milano arretra dello 0,53% a 16.673 punti. (AGI)