Borse europee: aprono positive su dati Germania

(AGI) - Roma, 30 set. - Le borse europee aprono positive sullascia dei dati migliori del previsto sulle vendite al dettaglioin Germania. Gli acquisti si mantengono pero' moderati a causadella situazione di incertezza a Hong Kong. Il Dax diFrancoforte sale dello 0,12% a 9.434,88 punti, l'Ftse 100 diLondra cresce delo 0,01% a 6.647,02 punti, il Cac 40 di Parigisegna +0,51% a 4.380,12 punti, l'Ftse Mib di Milano avanzadello 0,35% a 20.595,37 punti, l'Ibex di Madrid guadagna lo0,35% a 10.722,7 punti. Borsa Tokyo: il Nikkei ha perso lo 0,84% a 16.173,52 punti La

(AGI) - Roma, 30 set. - Le borse europee aprono positive sullascia dei dati migliori del previsto sulle vendite al dettaglioin Germania. Gli acquisti si mantengono pero' moderati a causadella situazione di incertezza a Hong Kong. Il Dax diFrancoforte sale dello 0,12% a 9.434,88 punti, l'Ftse 100 diLondra cresce delo 0,01% a 6.647,02 punti, il Cac 40 di Parigisegna +0,51% a 4.380,12 punti, l'Ftse Mib di Milano avanzadello 0,35% a 20.595,37 punti, l'Ibex di Madrid guadagna lo0,35% a 10.722,7 punti. Borsa Tokyo: il Nikkei ha perso lo 0,84% a 16.173,52 punti LaBorsa di Tokyo ha chiuso in calo con l'indice Nikkei che haperso lo 0,84% a quota 16.173,52. Anche il Topix ha ceduto lo0,82% a 1.326,29 punti.Titoli Stato: spread Btp/Bund apre a 142 punti Lo spread traBtp decennali e omologhi tedeschi apre a 142 punti. Ilrendimento e' al 2,37%. Il differenziale Bonos/Bund segna 124punti per un tasso del 2,19%.Euro: apre stabile sotto 1,27 dollari L'euro apre stabile a1,2694 dollari e 138,70 yen. La corsa del dollaro sembra esseregiunta a una pausa, in coincidenza con le proteste a Hong Kongche hanno spinto numerosi investitori a rifugiarsi nello yen,in recupero sul biglietto verde a quota 109,25.Petrolio: prezzi in leggero rialzo sui mercati asiatici Lequotazioni del petrolio viaggiano in leggero rialzo sui mercatiasiatici. Gli investitori attendono con ottimismo i datimacroeconomici in arrivo questa settimana dagli Stati Uniti, ilmaggior consumatore di greggio al mondo. Il light crude Wti sale di 9 cent a 94,66 dollari albarile, il Brent di Londra guadagna 7 cent a 97,27 dollari albarile. (AGI).