Borse asiatiche: contrastate, oscillano su timori Brexit

Pechino - Piazze asiatiche contrastate nel giorno del referendum in Gran Bretagna sulla Brexit. Tokyo ha trainato i guadagni e ha chiuso in rialzo dell'1,07%, mentre le piazze cinesi, dopo un avvio di seduta in lieve calo hanno chiuso con perdite contenute. Hong Kong termina a +0,35%, mentre Shanghai termina la seduta in ribasso di quasi mezzo punto (-0,47%) dopo un'apertura a -0,11%. In calo anche Shenzhen, con l'indice Component che ha chiuso in ribasso dello 0,41%. In attesa del verdetto del referendum in Gran Bretagna, gli investitori hanno scelto beni rifugio come lo yen giapponese, ma gli analisti avvertono la possibilita' di turbolenze sui mercati nel corso delle prossime 24 ore, quando si avranno maggiori notizie sull'esito del voto britannico. Tra le performance peggiori di oggi c'e' quello della Borsa indonesiana, mentre le altre piazze asiatiche sono state poco mosse nel corso delle sedute. (AGI) .