Borsa in calo (-0,26%), crolla 'Il Sole', balzano As Roma e Lazio

Borsa in calo (-0,26%), crolla 'Il Sole', balzano As Roma e Lazio
 Borsa Milano Piazza Affari crollo calo

Milano - Dopo una prima parte di giornata poco mossa, Piazza Affari vira leggermente in negativo al parziale di meta' seduta con il Ftse Mib a -0,26% e 16.359 punti; l'All Share lima lo 0,16%. Modesti gli scambi anche per la chiusura per festivita' di Francoforte, mentre si guarda con prudenza al capitolo 'Deutsche Bank' con le indiscrezioni relative alla possibilita' che il dipartimento di Giustizia Usa riduca la multa inflitta all'istituto per il suo ruolo nella crisi dei subprime. Contrastati i bancari nel giorno del vertice al ministero dell'Economia tra i vertici di Bankitalia e dei principali istituti di credito per la vendita delle 4 'good bank': Intesa Sanpaolo -1,27%, Unicredit -0,39%, Bpm +3,05%, Banco Popolare +1,091%, Mediobanca -0,52%, Mps lima lo 0,21%, Ubi -0,39%. Tra gli altri finanziari, Generali -0,55%.

Contrastati gli energetici (Enel -0,86%, Eni +0,94%) e gli industriali (Fca +1,33%, Finmeccanica -0,94%); Telecom in flessione dell'1,22% a 0,73 euro per azione. Mediaset poco mossa (-0,12%) in attesa di sviluppi sul fronte 'Premium' e nel giorno in cui si e' avuta conferma del ricovero a New York di Silvio Berlusconi. Infine, sul resto del listino in evidenza i titoli delle societa' di calcio quotate (As Roma +1,21%, Ss Lazio +2,15%, Juventus Fc +0,13%), tutte vittoriose nell'ultima di campionato. Pesante invece il gruppo Sole 24 Ore che, dopo essere stato sospeso nelle prime fasi di contrattazioni, crolla dell'8,49% dopo la maxi-perdita e il terremoto al vertice. (AGI)