Borsa: chiude in rialzo con Ws, Ftse Mib +1,06%, su Telecom

Borsa: chiude in rialzo con Ws, Ftse Mib +1,06%, su Telecom
 Borsa Milano Piazza Affari (Agf)

Milano - Chiusura di seduta in buon rialzo per la Borsa, sulla scia degli altri mercati europei e di Wall Street. L'indice Ftse Mib segna un progresso dell'1,06% a 16.969 punti, mentre l'All Share guadagna l'1,01. Riunione poco mossa per tutta la mattinata, condizionata anche dal periodo estivo, con pochi spunti e scambi scarsi. Nel pomeriggio il cliam si e' rianimato, dopo i buoni dati sul mercato del lavoro Usa, con i sussidi di disoccupazione in calo, e ancor piu' con le trimestrali di alcune big della grande distribuzione. Tra le blue chip in evidenza Telecom che chiude con un balzo del 4,43%.

    Il gruppo di tlc ha scalato posizioni sulle voci secondo cui sarebbe in pole position per aggiudicarsi il bando per lo sviluppo della banda larga indetto da Infratel. Sul titolo gioca positivamente anche il report di Morgan Stanley, che ha aumentato il target price e il giudizio, sottolineando le opportunita' di crescita del 4G e delle reti Ngn.

    Tra le blue chip bene Campari (+4,63%) anch'essa spinta da un report positivo. Rialzo per l'energia, con Enel +1,38%, Eni +1m41%, A2A +1,46%; Saipem guadagna il 2,69%, Snam +1,28%. Andamento selettivo per i bancari, con Bpm -2,39%, Banco Popolare -0,70%, Ubi -0,59%, rialzo per Intesa (+1,03%), Unicredit sul +2,15%. Nel lusso guadagnano Yoox (+1,04%), Ferragamo (+1,66%), Moncler (+1,43%). Bene Finmeccanica (+2,60%). Salini Impregilo guadagna il 5,49% dopo l'annuncio del via libera del Cipe a un programma di investimenti in grandi opere. (AGI)