Bce: scontri di piazza a Napoli. Draghi: recessione sembra infinita. Crollano le borse

(AGI) - Napoli, 2 ott. - La Bce partira' con l'acquisto deicovered bond da meta' ottobre e degli Abs nel quarto trimestre.   "I

Bce: scontri di piazza a Napoli. Draghi: recessione sembra infinita. Crollano le borse

(AGI) - Napoli, 2 ott. - La Bce partira' con l'acquisto deicovered bond da meta' ottobre e degli Abs nel quarto trimestre."I programmi dureranno due anni". Lo ha detto il presidentedella Bce, Mario Draghi nella conferenza stampa che si tiene aNapoli. Gli acquisti, spiega Draghi, "avranno un considerevoleimpatto sul nostro bilancio". "L'universo potenziale delprogramma di acquisto degli Abs e dei covered bond e' di millemiliardi di euro" ha detto il presidente della Bce.

Vertice Bce a Napoli: tensioni e scontri tra manifestanti e polizia

"Nonpossiamo piu' abbassare i tassi - ha proseguito, precisando che"le azioni della Bce saranno piu' efficaci se i governimetteranno in atto altre politiche per indirizzare la domanda"."I paesi che hanno dei margini di manovra di bilancio -aggiunge Draghi - devono utilizzarli". L'Euroscetticismo pero'"e' comprensibile perche' le cose non vanno bene. C'e' una altadisoccupazione e la recessione che sembra non finire mai". Inquesto contesto "Non bisogna vanificare gli sforzi dirisanamento" portati avanti dai Paesi dell'Eurozona e bisognacontinuare "a rispettare i patti Ue".

Piazza Affari crolla poi fa un lieve recupero

Infine, i paesi dell'areaeuro devono "chiaramente accelerare le riforme strutturali del lavoro e del mercato dei prodotti. Quanto alle proteste dipiazza esplose oggi a Napoli contro le politiche del rigore,Draghi ha osservato: "Ho capito i motivi della protesta dioggi. C'e' un rapporto con la debolezza dell'economia di questopaese". "C'e' la convinzione - ha proseguito - che la Bce siaall'origine o colpevole della situazione. Ma dobbiamoriflettere: come si stava 2-3 anni fa quando la finanza era alcollasso?". (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it