Bce: Draghi striglia governi, da tutti riforme strutturali

Bce: Draghi striglia governi, da tutti riforme strutturali
 Mario Draghi (Imago)

Roma - Riforme strutturali "sono necessarie in tutti i paesi dell'area euro per aumentare la produttivita'". Lo ha dichiarato in conferenza stampa il presidente della Bce, Mario Draghi, che ha ribadito con ulteriore forza l'appello ai governi dell'Eurozona, che continuano ad agire in maniera insufficiente. "Altre aree della politica devono contribuire sia a livello nazionale che internazionale per ridurre la disoccupazione strutturale e aumentare la crescita potenziale", ha aggiunto Draghi che ha poi ripetuto l'invito a effettuare investimenti pubblici nelle infrastrutture, soprattutto in virtu' degli effetti benefici sull'occupazione. (AGI)