Bce: crescita ha perso slancio III trimestre; pronti a interventi non convenzionali

(AGI) - Roma - Gli ultimi dati disponibili indicano"una perdita di slancio nell'espansione congiunturale"dell'Eurozona, pur "rimanendo coerenti con una modestacrescita". E' quanto  [...]

(AGI) - Roma, 11 set. - Gli ultimi dati disponibili indicano"una perdita di slancio nell'espansione congiunturale"dell'Eurozona, pur "rimanendo coerenti con una modestacrescita". E' quanto si legge nel bollettino mensile della Bce."Nel secondo trimestre di quest'anno il Pil in termini realidell'area dell'euro e' rimasto invariato rispetto al periodoprecedente, dopo quattro trimestri di moderata espansione", silegge nel bollettino, "sebbene questo andamento sia in partericonducibile a fattori una tantum, il risultato e' statoinferiore alle attese".

Il consiglio direttivo della Bce haribadito il suo "impegno unanime" nel ricorrere a "ulterioristrumenti non convenzionali nell'ambito del proprio mandato"qualora "diventi necessario per contrastare ancora i rischi diun periodo troppo prolungato di bassa inflazione". Lo si leggenel bollettino mensile di Francoforte. .