Autostrade: Giorgetti, non mi convince l'idea della nazionalizzazione

Autostrade: Giorgetti, non mi convince l'idea della nazionalizzazione

"Non vedo i termini. E' doveroso che la convenzione venga rivista". Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti nell'ambito del suo intervento al Meeeting di Rimini spiegando che a suo parere non ci sono i termini per revocare la concessione delle infrastrutture autostradali affidate ad Autostrade per l'Italia attraverso una legge. "Ho detto che i margini di redditività che vedo nei confronti delle convenzioni mi sembrano leggermente spropositati .- ha poi concluso Giorgetti - Non sono persuaso a una gestione diretta dello Stato". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it