Apple: Ft, da Ue domani mega-multa ultra miliardaria

Apple: Ft, da Ue domani mega-multa ultra miliardaria
apple

Londra - Domani la Ue infliggera' quella con con ogni probabilita' sara' la piu' grande multa della storia comunitaria ad una societa', la Apple, dopo che la Commissione ha sancito che l'azienda di Cupertino ha ricevuto aiuti di Stato illegali dall'Irlanda. Si parla - scrive il Financial Times - di una multa di diversi miliardi di euro che Apple dovra' pagare. Si tratta dell'epilogo di un'inchiesta durata 3 anni che ha prodotto un giudizio di 130 pagine che ha stabilito come Dublino abbia violato la legislazione fiscale comunitaria garantendo alla Apple vantaggi (il pagamento di un'aliquota inferiore all'1% sulle vendite in Europa) non offerti ad altre societa' che hanno comunque sede legale in Irlanda per la sua gia' bassissima tassazione (12,5%). La Commissione non manchera' di criticare anche l'Irlanda per le sue politiche che ne hanno fatto il paradiso fiscale dell'Ue. L'annuncio sara' formalizzato domani dal Commissario alla Concorrenza Margrethe Vestager che solo oggi ha fatto circolare una bozza tra i suoi colleghi della commissione dando loro un preavviso di sole 24 ore contro le abituali 2 settimane, sottolinea il Ft. Il caso ha gia' preventivamente scatenato l'ira degli Stati Uniti che hanno accusato l'Ue di essersi trasformata in una sorta di "autorita' fiscale sovranazionale" Sia Apple che Dublino hanno smentito di aver violato le regole e presenteranno appello. Finora la multa piu' pesante inflitta da Bruxelles e' stata di 1,4 miliardi di euro e venne comminata al colosso energetico francese Edf. (AGI)