Alitalia: Renzi, la scelta e' tra gli esuberi e la chiusura

(AGI) - Roma, 10 lug. - Per Alitalia l'alternativa e' traesuberi e chiusura. Lo ha detto il premier Renzi al termine delconsiglio dei ministri di oggi a proposito della trattativa conEthiad. Renzi ha per questo invitato i sindacati "allasaggezza". L'offera di Ethiad, ha aggiunto, e' "molto buona econsente ala nostra compagnia di bandiera di avere un grandefuturo". "Occorrera' che tutti facciano dei sacrifici", hascandito ancora il presidente del consiglio. "L'altrenativa none' tra x esuberi o y esuberi, ma tra esuberi e chiusura. Non sipuo' aver paura di dire le cose come

(AGI) - Roma, 10 lug. - Per Alitalia l'alternativa e' traesuberi e chiusura. Lo ha detto il premier Renzi al termine delconsiglio dei ministri di oggi a proposito della trattativa conEthiad. Renzi ha per questo invitato i sindacati "allasaggezza". L'offera di Ethiad, ha aggiunto, e' "molto buona econsente ala nostra compagnia di bandiera di avere un grandefuturo". "Occorrera' che tutti facciano dei sacrifici", hascandito ancora il presidente del consiglio. "L'altrenativa none' tra x esuberi o y esuberi, ma tra esuberi e chiusura. Non sipuo' aver paura di dire le cose come stanno: se le aziendefalliscono la gente va a casa". Renzi si e' detto certo "chenel giro di qualche anno torneremo ai livelli occupazionaliattuali. Lo spazio di crescita e' enorme, non sono bravo a fareprevisioni ma di fronte a situazione come queste invito tuttialla saggezza". "La vicenda Alitalia e' molto seria e segna ilfallimento di un pezzo della classe dirigente". (AGI).