Alimentare: Cna, "Educare mangiando" punta ad aiutare i bambini

(AGI) - Roma, 20 mag. - CNA Alimentare aderisce alla Giornata Nazionale Mangiasa...

(AGI) - Roma, 20 mag. - CNA Alimentare aderisce alla Giornata Nazionale Mangiasano, organizzata dagli ambientalisti di VAS (Verdi Ambiente e Societa'), che si tiene domani 21 maggio in occasione dell'European Obesity Day.
Con lo slogan "Educare mangiando", in trenta piazze italiane, saranno organizzate iniziative, convegni e laboratori per bambini, mercatini di prodotti locali, nutrienti e trasformati in modo artigianale.
Il Rapporto Istat 2016 evidenzia come la diffusione del sovrappeso tra bambini e adolescenti in Italia sia tra le piu' alte d'Europa e di considerevole interesse per le ricadute sulla sanita' pubblica nei prossimi decenni.
"La Dieta mediterranea rischia l'estinzione proprio nel Paese che le ha dato in natali. Anche in Italia - ha commentato il presidente nazionale di CNA Alimentare, Mirco Della Vecchia - le nuove generazioni stanno assumendo abitudini alimentari in controtendenza rispetto al passato. Il consumo di frutta e verdura e' molto limitato, l'olio di palma sostituisce in molti prodotti il nostro extravergine di oliva, mentre e' abituale il consumo di merendine, snack ipercalorici e bevande zuccherate. In questo modo si va ad aumentare la spesa sanitaria: le persone in sovrappeso costano fino al 51 per cento in piu' rispetto a quelle normopeso a causa dell'insorgenza di malattie croniche e degenerative".
CNA Alimentare, in linea con le indicazioni dell'Organizzazione mondiale della sanita', propone che sia realizzata una campagna educativa nelle scuole sulla corretta alimentazione per sostenere il consumo di prodotti salutari, locali, artigianali e biologici. Cosi' come con l'adesione alla petizione mondiale per il riconoscimento della Pizza napoletana patrimonio dell'Unesco, partecipare a queste iniziative significa sostenere le produzioni italiane di qualita', segno distintivo delle imprese artigiane, a tutela prima di tutto del consumatore, al quale vanno garantiti prodotti genuini e italiani.(AGI)


Bru