Mater Olbia: al via lavori polo cura e ricerca eccellenza

(AGI) - Cagliari, 28 mag. - Un percorso durato oltre un annoquello che ha portato oggi all'avvio dei lavori per il MaterOlbia, oggi, alla presenza del presidente del Consiglio deiministri Matteo Renzi, del Ceo della Qatar FoundationEndorsement Rashid Al Naimi e del governatore sardo FrancescoPigliaru. E' previsto un investimento in dieci anni di unmiliardo e 200 milioni da parte della Qfe per realizzare unpolo medico-scientifico di eccellenza. La struttura - in baseall'intesa siglata tra Qatar Foundation e Regione - avra 242posti letto nel 2016: 142 per acuti e 100 per post

(AGI) - Cagliari, 28 mag. - Un percorso durato oltre un annoquello che ha portato oggi all'avvio dei lavori per il MaterOlbia, oggi, alla presenza del presidente del Consiglio deiministri Matteo Renzi, del Ceo della Qatar FoundationEndorsement Rashid Al Naimi e del governatore sardo FrancescoPigliaru. E' previsto un investimento in dieci anni di unmiliardo e 200 milioni da parte della Qfe per realizzare unpolo medico-scientifico di eccellenza. La struttura - in baseall'intesa siglata tra Qatar Foundation e Regione - avra 242posti letto nel 2016: 142 per acuti e 100 per post acuti. Sonoinoltre previsti altri 50 posti letto a pagamento. Il nuovoospedale di Olbia sara' un polo di ricerca scientifica per migliorare le conoscenze nei settori biomedici strategici peril sistema sanitario in Sardegna e in Qatar che, allo stessotempo, saranno inseriti in un contesto di rilevanza scientificaa livello internazionale. Le aree tematiche su cui vertera' laricerca scientifica sono quella genetica e genetica dellapopolazione. La Qatar Foundation Endowment - in seguito a unaccordo con la Regione Sardegna - ha programmato una serie diinvestimenti, a breve, per il polo medico-scientifico. Secondodati forniti dalla Regione Sardegna sono previsti interventistrutturali per 35 milioni di euro, spese di ammodernamento per60 milioni, attrezzature sanitarie per 55 milioni, investimentiin ICT per 10 milioni euro e spese per altre forniture pari atre milioni di euro. Ammontano inoltre a 70 milioni di eurol'anno gli stanziamenti per i costi di gestione operativa, cheriguardano attivita' in regime convenzionato, in solvenza e perle attivita' di ricerca direttamente svolte all'interno delnuovo ospedale. L'accordo con la Regione include una riserva dialmeno 10 milioni di euro l'anno sul fondo di ricerca dellaQatar National Research Fund (Qnrf) per il finanziamento deiprogetti presentati in ambito regionale, giudicati di valenzascientifica, sulla base degli standard internazionali comedefiniti dal Qnrf. (AGI).