Cosa fare dei bus dismessi? Ai turchi è venuta un'idea singolare

Tre vecchi pullman trasformati in biblioteche viaggianti in un distretto rurale della capitale Ankara

Vecchi bus diventano biblioteche
Foto: Anadolu agency
Vecchi pullman trasformati in biblioteche viaggianti

Cosa fare dei vecchi autobus adibiti al trasporto pubblico quando vengono dismessi dal servizio?

Una brillante soluzione l’hanno concepita in un distretto rurale della capitale turca Ankara. Ed è una soluzione che sembra pensata dal narratore britannico Alan Bennett, il quale immaginò di trasformare la regina d’Inghilterra in un’avida e compulsiva lettrice grazie alla scoperta di una biblioteca itinerante.

Vecchi bus diventano biblioteche
Foto: ARTHUR EDWARDS / POOL / AFP
 La regina Elisabetta II

E’ proprio quello che diventeranno, biblioteche itineranti, i bus mandati in pensione nel distretto di Kahramankazan, 47.224 anime secondo il censimento risalente a fine 2014. L’iniziativa della municipalità è scaturita da una proposta, e beneficia del sostegno, degli studenti locali, che hanno lavorato a trasformare tre autobus in altrettante biblioteche a quattro ruote.

"L'hanno voluto gli studenti"

Il sindaco di Kahramankazan, Lokman Erturk, ha spiegato all’agenzia Anadolu che il progetto nacque con l’intento di “riutilizzare le vecchie dotazioni della municipalità”. Così, i ragazzi cominciarono a pensarci su e un giorno “vennero al municipio con l’idea di trasformare i bus in biblioteche. Abbiamo cominciato coi tre vecchi autobus – aggiunge Erturk –. I nostri architetti di interni hanno disegnato le biblioteche, e andranno in giro per ogni quartiere di Kahramankazan”.

E’ assicurata prossima la messa su strada.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it