Università: Armando Curcio lancia l'alta formazione per l'editoria

Università: Armando Curcio lancia l'alta formazione per l'editoria

Chi meglio di una casa editrice può insegnare a muoversi nel complesso e mutevole mondo dell'editoria? E chi può farlo meglio di qualcuno che nell'ambiente si muove da 90 anni, esplorando ogni nuova via di promozione, comunicazione e diffusione? L'editoria ha bisogno di nuove competenze e per formarle la Armando Curcio Editore ha deciso di fare da sè creando l'Istituto omonimo che ha inaugurato l'anno accademico 2017/2018 con una novità come la SSML Armando Curcio, Scuola superiore per mediatori linguistici accreditata dal Miur.

Un insieme di corsi di studi che vuole andare oltre l'erudizione e guidare all'alta formazione. Lo studente che si iscrive al corso triennale della Ssml o ad uno dei corsi di alta formazione dello IAC, viene guidato nella costruzione di un ponte tra i libri di testo e i risvolti pratici di una realtà aziendale microcosmo del mercato del lavoro editoriale nazionale. Con un obiettivo ambizioso: l'internazionalizzazione. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it