'United Colors', mostra dei Jakhnagiev per rilanciare Unione europea

'United Colors', mostra dei Jakhnagiev per rilanciare Unione europea

Una mostra per rilanciare l'Europa in tempi di crisi. L'iniziativa è stata inaugurata oggi al Parlamento europeo che ha ospitato oltre 50 tele di Ivan Jakhnagiev, uno degli esponenti dell'arte bulgara più conosciuti a livello internazionale, e del figlio Alexander, giornalista e anche lui pittore che da anni vive e lavora a Roma.

Clicca sulla gallery per scorrere le immagini fullscreen con le didascalie

photogallery
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26
  • I dipinti di Alexander e Ivan Jakhnagiev per riscoprire la bellezza dell'Europa

    28 febbraio 2017, 20:26

(Ri)scoprire la bellezza dello stare insieme...

"United Colors of Europe" il titolo dell'esposizione che si snoda in quadri coloratissimi, ciascuno con le sue tonalità e sfumature che però, nella tela, riescono a integrarsi ritrovando compattezza e bellezza nel loro stare insieme, così come potrebbe succedere nell'Unione dei Paesi europei. La mostra, che durerà fino al 3 marzo, è stata ospitata dalla capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo, Rosa D'Amato e curata da Pino Purificato.

...e l'importanza dell'integrazione

"Proprio a Roma, quest'anno - dice Alexander Jakhnagiev - si ricorderà la firma del Trattato che ha contribuito a creare l'Unione europea di oggi. In vista di questo appuntamento, penso sia utile ricordare l'importanza dell'integrazione, dello stare insieme, di come i colori più diversi possano unirsi in un quadro più grande e dare immagine alla bellezza. Questo è il senso della mostra che io e mio padre terremo a Bruxelles".
Alexander Jakhnagiev ha realizzato progetti artistici di grande impatto sociale e mediatico che sono stati ospitati al Festival di Sanremo, a piazza Montecitorio e nel corso della parata per la Festa della Repubblica il 2 giugno a Roma. La mostra è organizzata in collaborazione con l'Agenzia di Stampa VISTA.